ESG e fattore 'S'. Investimenti finanziari e inclusione sociale

"I diritti umani spettano all'uomo come tale, non al solo cittadino." (Stefano Rodotà)

Gli investimenti finanziari definiti sostenibili non hanno solo a cuore la tutela dell'ambiente, ma mirano anche alla tutela dei diritti umani e sociali, attraverso la ricerca di società che abbiano al centro della propria attività non solo una gestione economica profittevole, ma anche lo sviluppo dell'inclusione sociale, in un circolo virtuoso fra rendimenti e progresso sociale.

Nel video di questa settimana faccio alcuni esempi di aziende virtuose sia dal lato economico e finanziario che da quello sociale.

Buona visione!