Pillole di finanza - Le elezioni presidenziali in Francia: gli effetti geopolitici ed economici

Negli ultimi sessant'anni, l'Europa è diventata per la prima volta una creazione democratica plurale. E' il tesoro che ci ha tramandato il Trattato di Roma (Emmanuel Macron)

Emmanuel Macron, il presidente francese, è stato eletto per la secondo volta, battendo di nuovo la sfidate Marine Le Pen, candidata della destra nazionale.

Quali sono gli effetti di questa sua rielezione sulla politica interna, sugli equilibri internazionali, soprattutto alla luce della guerra in Ucraina, e anche sui piani di sviluppo sostenibile e di sostegno all'economia?

Ne parlo nel video.

Buona visione!